Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza

rls rappresentante dei lavoratori per la sicurezzaIl Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS) è la figura eletta dai Lavoratori che viene consultata dal Datore di Lavoro durante i processi decisionali della Sicurezza in azienda (valutazione dei rischi, elaborazione delle misure di prevenzione e protezione, etc.) Il numero minimo di RLS indicato dalla normativa è: - un rappresentante nelle aziende sino a 200 lavoratori - tre rappresentanti nelle aziende da 201 a 1000 lavoratori - sei rappresentanti nelle aziende oltre i 1000 lavoratori

Chi può essere eletto RLS?

I Contratti Collettivi Nazionali del Lavoro (CCNL)  possono prevedere i dettagli delle modalità con cui viene eletto l'RLS (specialmente nel caso di aziende con meno di 15 lavoratori), così come indicare quali categorie di lavoratori possono candidarsi per questo ruolo (tipicamente, possono candiarsi i lavoratori a tempo indeterminato, escludendo perciò che a ricoprire questo ruolo si trovino lavoratori con contratto di apprendistato o formazione lavoro, che potrebbero non garantire una sufficiente esperienza o  continuità nel ruolo). In caso di dubbi è bene perciò fare riferimento a quanto previsto dal CCNL applicato dalla propria azienda, o contattarci per una consulenza gratuita in materia.

Quanto dura la formazione RLS?

Una volta eletto, il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza deve essere formato! I Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza sono tenuti a frequentare un apposito corso di formazione della durata di 32h, i cui contenuti sono quelli previsti dall’art. 37 del D.Lgs. 81/08: Princìpi giuridici comunitari e nazionali; b)    Legislazione generale e speciale in materia di salute e sicurezza sul lavoro; c)    Definizione e individuazione dei fattori di rischio; d)    Valutazione dei rischi; e)    Individuazione delle misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione; f)     Aspetti normativi dell’attività di rappresentanza dei lavoratori; g)    Nozioni di tecnica della comunicazione. Corsi di Aggiornamento: Il D.Lgs. 81/08 prevede un aggiornamento periodico annuale della formazione del Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza, le cui durate minime sono di  4h per aziende che occupano da 15 a 50 lavoratori, e 8h per aziende con più di 50 lavoratori.  Anche in questo caso, il CCNL potrebbe prevedere dettagli in merito. 

Aggiornamento RLS in e-learning?

Ai Contratti Collettivi bisognerà fare riferimento anche per verificare se nel vostro settore di attività è consentito svolgere l'aggiornamento RLS in modalità e-learning.  Qualora infatti questa modalità non sia espressamente prevista dal CCNL, sarà purtroppo da considerarsi NON CONSENTITA.

Per informazioni o per un preventivo su misura, non esitare a contattarci!